Oknoplast Roma Store

Prenota un appuntamento

Sei un: *
Data appuntamento: *
Motivo appuntamento: *
Fascia oraria: *
Invia

Oknoplast Store

   

 

Oknoplast Store a Ciampino (Roma)

Oknoplast è il marchio leader in europa di finestre ed infissi, in quanto non solo costruisce finestre in PVC, finestre in legno ed infissi di qualità, ma si impegna a garantire il massimo comfort abitativo e soluzioni studiate per migliorare la vivibilità della tua casa e il benessere delle persone che la abitano, grazie ad una continua evoluzione tecnologica frutto di costanti ricerche innovative.

Il catalogo Oknoplast offre centinaia di soluzioni, a partire dal tipo di infisso (forme e modelli), fino ad arrivare ai materiali, e per giungere infine agli accessori e alle finiture. Abbiamo la pluripremiata serie Prolux, in mille forme e colori, gli infissi in legno, le finestre a bilico, i sistemi scorrevoli etc.

Solo chi ha grande conoscenza del marchio e dei suoi prodotti può aiutarvi nel miglior modo possibile, e chi lo può fare meglio se non chi offre solo il marchio Oknoplast a Roma, ne è Premium Partner, e lo distribuisce da anni? In una parola Oknoplast Store Roma a Ciampino.

Bollette gas e luce, SOS infissi e finestre per risparmiare!

21 Aprile 2022

Negli ultimi tempi, nostro malgrado, gli Italiani (e non solo) stanno affrontando il problema del rincaro bollette. Il Sole 24 Ore, infatti, in questo articolo stima gli incrementi in bolletta, in arrivo dal primo trimestre 2022...

Leggi tutto

Oknoplast leader tecnologico: importanza negli infissi

07 Aprile 2022

Le finestre di nuova generazione si caratterizzano per l’apparenza sobria ed essenziale, ma sotto nascondono soluzioni tecnologiche all’avanguardia in grado di coniugare comfort abitativo e risparmio energetico con un occhio rivolto alla sostenibilità. La tecnologia riguarda i materiali...

Leggi tutto

Oknoplast Prismatic eletto Prodotto dell'Anno 2022

25 Febbraio 2022

La finestra Oknoplast in PVC Prismatic è stata eletta Prodotto dell'Anno 2022 nella categoria 'Finestre'! È la settima affermazione consecutiva per un prodotto Oknoplast, a conferma della grande fiducia da parte dei consumatori nei confronti del marchio.Prismatic è dunque...

Leggi tutto

Bonus barriere architettoniche 75%, anche per porte finestre e infissi

02 Febbraio 2022

La Legge di Bilancio 2022 ha introdotto una detrazione del 75% delle spese sostenute nel 2022 per consentire a tutti di muoversi in casa liberamente e in sicurezza. La detrazione per la rimozione delle barriere architettoniche...

Leggi tutto

Le migliori finestre in pvc a Roma... Come cercarle?

19 Gennaio 2022

Stai cercando le migliori porte e finestre Roma? Prenota un appuntamento dedicato all'acquisto di Finestre di design, Finestre a risparmio energetico, Finestre minimal per la tua casa. Oknoplast Roma Store Ciampino sarà lieto di offrire la massima assistenza...

Leggi tutto

Ecobonus 2022: come funziona per la sostituzione degli infissi

08 Gennaio 2022

Quando si parla di ecobonus 2022 bisogna stare attenti a non confonderlo con altri bonus casa quali Superbonus 110%, bonus facciate, bonus restauro o ristrutturazione. Sono tutti bonus che lo Stato fornisce con finanziamenti e agevolazioni, e che riguardano il rinnovo degli...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store augura Buone Feste!

23 Dicembre 2021

  Oknoplast Roma Store augura a tutti Buone Feste! Con l’augurio che il Natale porti, fra i doni sotto l’albero, infinita serenità, e che questi giorni di festa, ricchi di serenità, portino tanta pace e fortuna. Tanti auguri di buon...

Leggi tutto

Affidarsi a Oknoplast Roma Store: Bonus edilizi e visto di conformità

21 Novembre 2021

Il decreto antifrodi (D.L. 157/2021) ha reso obbligaorio per tutti i bonus edilizi, e non solo per il Superbonus 110%, sia l'apposizione del visto di conformità che l'asseverazione tecnica sulla congruità della spesa sostenuta. Tutto nasce dal problema annoso...

Leggi tutto

Finestre a metà prezzo solo fino al 31 dicembre. Affrettati!

01 Novembre 2021

  Oknoplast Roma Store vi informa di grosse novità in vista: la Legge di Bilancio per il 2022 esclude la proroga oltre fine anno di Cessione del Credito e Sconto in Fattura per lavori diversi da quelli...

Leggi tutto

Oknoplast WindAIR: sconfiggere la condensa sui vetri delle finestre

05 Ottobre 2021

Oknoplast WindAIR: sconfiggere la condensa sui vetri delle finestre La condensa sui vetri delle finestre è una qualcosa che tutti abbiamo provato. Il principio per cui si forma è un principio fisico, che fino ad oggi l'ha resa...

Leggi tutto

Finestre Oknoplast, le migliori per la tua cucina

03 Settembre 2021

La casa è un insieme di luoghi, ognuno dei quali è un contenitore di stati d’animo, pezzi di vita, momenti e atmosfere diverse. La cucina, in particolare, è il cuore della casa. Da un lato è un...

Leggi tutto

Finestre Oknoplast: l'eccellenza anche dalle maniglie per finestre

07 Luglio 2021

Le maniglie per finestre sono un particolare che può fare la differenza in un arredamento. Scegliere finestre Oknoplast significa personalizzare la propria abitazione con i giusti accessori in modo da donare carattere e definire in maniera...

Leggi tutto

Detrazione 65 Infissi e finestre 2021 e efficienza energetica

15 Giugno 2021

Il governo ha prorogato l'Ecobonus al 50 % e al 65 %, per tutto il 2021. Se il tuo obiettivo è inquinare di meno e migliorare le prestazioni energetiche del tuo immobile, potrai accedere alle agevolazioni fiscali che, come nel caso di...

Leggi tutto

Finestre di Design: personalizzare i propri infissi

31 Maggio 2021

Le finestre sono dei veri e propri elementi d’arredo, non dei semplici elementi di chiusura. Una bella finestra mette in risalto lo stile della casa e lo valorizza. È per questo che alle eccellenti caratteristiche tecniche...

Leggi tutto

Video intervista David Aquilani: Infissi a metà prezzo

19 Maggio 2021

Oknoplast Store Roma ha dedicato numeorsi aritcoli al tema degli incentivi fiscali (Ecobonus, 50%, 65%, 110%) per la sostituzione degli infissi e delle finestre. Siamo molto attenti a ricordare ai nostri clienti l'opportunità di usufruire dell’Ecobonus 2021, costituito...

Leggi tutto

Prendere le misure per le finestre: i consigli di Oknoplast Store Roma

06 Maggio 2021

Prendere le misure per le finestre potrebbe sembrare un’operazione semplice, ma non lo è. È un lavoro di precisione che può nascondere insidie e difficoltà. Considerate che un errore nel prendere le misure delle finestre può...

Leggi tutto

Ecobonus 2021, detrazioni del 50%, 65% e 110%

15 Aprile 2021

Ricordiamo ai nostri clienti l'opportunità di usufruire dell’Ecobonus 2021, costituito da una serie di detrazioni fiscali che il contribuente può sfruttare sugli interventi strutturali di riqualificazione energetica o di messa in sicurezza antisismica degli edifici esistenti.  Il Superbonus 110% oltre...

Leggi tutto

Avvolgibili Aria Luce Pinto

14 Marzo 2021

La tapparella Aria Luce Pinto offre aerazione e illuminazione in tutti gli ambienti della casa, anche ad avvolgibile abbassato. Questo grazie alla particolare asola presente nella stecca. La dimensione del foro, nettamente superiore a quello dei...

Leggi tutto

Avvolgibili blindati a scomparsa verticale

09 Marzo 2021

Gli avvolgibili blindati di design Thorax Fastblind unisce alle migliori prestazioni estetiche le più rigide misure di sicurezza. Infatti, oltre a posizionarsi tra le migliori tapparelle di sicurezza presenti sul mercato, l'avvolgibile blindato è integrato ad...

Leggi tutto

Oknoplast WindAIR: microventilazione perimetrale per gli infissi

04 Marzo 2021

Oknoplast WindAIR è il nuovo sistema di microventilazione perimetrale che garantisce un corretto ricircolo d’aria con una minima dispersione di calore Continua la ricerca di Oknoplast per portare sul mercato sorprendenti novità. Non solo infissi, Oknoplast WindAIR è il sistema...

Leggi tutto

Oknoplast WindAIR Prodotto dell’Anno 2021

22 Febbraio 2021

Oknoplast si aggiudica per il sesto anno consecutivo il premio all’innovazione Eletto Prodotto dell’Anno. Quest’anno il riconoscimento spetta a windAIR, il sistema di microventilazione perimetrale per gli infissi in PVC del brand, in grado di garantire...

Leggi tutto

Superbonus 110%, aggiornata la guida dell'Agenzia delle Entrate

15 Febbraio 2021

Oknoplast Store Roma continua a tenervi aggiornati sul superbonus 110%, ricordando che, accompagandoli ai cosidetti lavori trainanti, è possibile inserire anche ulteriori lavori "trainati" come  ad esempio la sostituzione degli infissi. Il 5 febbraio 2021 è stata...

Leggi tutto

Thorax, la tapparella blindata dal design moderno

09 Febbraio 2021

Thorax, la tapparella blindata dal design moderno Thorax è la tapparella blindata, in alluminio estruso dal design moderno, funzionale di facile installazione. Lo spazio tra una stecca e l’altra, illumina l’ambiente senza dover sollevare la tapparella e senza perdere la vostra privacy rimanendo...

Leggi tutto

Sconto in fattura e cessione del credito Infissi 2021

21 Gennaio 2021

Grazie al Decreto Rilancio, prorogato per tutto il 2021, oltre alla normale detrazione Ecobonus del 50% in 10 anni, il cliente può chiedere lo sconto in fattura. Vediamo insieme come funziona nel dettaglio questa incredibile opportunità. Il decreto-legge n...

Leggi tutto

Illuminazione e finestre in inverno: i consigli di Oknoplast Roma Store

29 Dicembre 2020

L'inverno è arrivato, le giornate sono corte e quindi la quantità di luce naturale è sempre minore. Cercare di sfruttuare quindi fino all'ultimo raggio di sole diventa un’impresa e diventa spontaneo chiedersi: “Come illuminare casa anche d’inverno?”. La risposta, per...

Leggi tutto

Oknoplast Store presenta WindAIR, sistema di microventilazione perimetrale

03 Dicembre 2020

Ora la finestra respira quando vuoi tu Oknoplast Roma Store vi presenta un sistema di ventilazione rivoluzionario. Per avere ambienti domestici salubri, privi di muffa e umidità, è fondamentale scegliere per la propria casa infissi di qualità...

Leggi tutto

Infissi scorrevoli in alluminio: la soluzione di Oknoplast Roma Store

01 Dicembre 2020

Infissi scorrevoli in alluminio: Oknoplast Roma Store vi suggerisce la soluzione migliore per la vostra casa Gli infissi scorrevoli in alluminio spesso sono visti con sospetto...l'importante è fare la scelta giusta! Per avere ambienti domestici salubri e...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store igienizza i propri locali con l'ozono

03 Novembre 2020

Oknoplast Roma Store comunica che i propri locali sono regolarmente igienizzati da ditta certificata con il sistema della sanificazione tramite Ozono.  Tra tutti i disinfettanti al mondo, l’ozono è il migliore per eliminare germi e batteri. Il...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store presenta Aluslide Pro

26 Ottobre 2020

Oknoplast Aluslide Pro: nessuna barriera tra interno ed esterno Oknoplast Roma Store vi presenta Oknoplast Aluslide Pro, lo scorrevole in alluminio in grado di ampliare lo spazio in casa, grazie alla capacità di creare un ambiente in...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store presenta MS Slide

15 Ottobre 2020

Con questa news Oknoplast Roma Store vi presenta una finestra che ha le caratteristiche di essere pratica e salvaspazio: Oknoplast MS Slide! Gli infissi scorrevoli Oknoplast in alluminio MS Slide sono soluzioni compatte e leggere per realizzare grandi...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store presenta Oknoplast Prismatic

07 Ottobre 2020

Oknoplast Roma Store è orgogliosa di presentare Oknoplast Prismatic, la finestra solida, snella e performante. Infondere un’avanzata tecnologia di isolamento termico in un profilo dal design moderno e senza tempo: ecco l’obiettivo che abbiamo raggiunto con Prismatic...

Leggi tutto

Oknoplast Roma Store presenta Futural OC

02 Ottobre 2020

Oknoplast Roma Store presenta Futural OC Oknoplast Roma Store è orgogliosa di presentare una finestra Oknoplast davvero innovativa: Futural OC. Questo infisso si distingue per una caratteristica unica: la struttura di questa finestra scompare completamente all’interno della parete...

Leggi tutto

Oknoplast presenta lo spot per l'acquisto delle finestre a metà prezzo!

21 Settembre 2020

Il nuovo spot Oknoplast che illustra come sia possibile acquistare le tue finestre con lo sconto del 50% direttamente in fattura! Cedi il credito ecobonus e paghi le finestre la metà! https://www.youtube.com/watch?v=HMWo6WbG3Ko

Leggi tutto

Nuove finestre a metà prezzo grazie alla cessione del proprio credito Ecobonus

19 Settembre 2020

 Oggi la sostituzione degli infissi può rientrare:  – nel Super Bonus 110%, ma con alcune limitazioni. – nell’Ecobonus 2020 che permette di usufruire di uno sconto immediato in fattura. Con la cessione del credito Ecobonus risparmi la metà sull’acquisto dei tuoi nuovi infissi! Gli...

Leggi tutto

Acquista i nuovi serramenti a metà prezzo, e inizia a pagarli nel 2021!

11 Settembre 2020

La cessione del credito Ecobonus al 50% rappresenta un'pportunità da cogliere al volo! Se poi lo uniamo ad un altro strumento molto vamtaggioso, come il finanziamento personalizzato, che Oknoplast Store Roma è in grado di fornire...

Leggi tutto

Superbonus 110%, chiarimenti su sconto in fattura cessione del credito

31 Agosto 2020

Il superbonus 110, dopo il disegno di legge di conversione del D.L. n. 34/2020, prende sempre più forma. Infatti, oltre ad avere un’aliquota di detrazione particolarmente interessante, consente la riqualificazione degli edifici a costo zero attraverso l’opzione dello sconto...

Leggi tutto

I NOSTRI SERVIZI PER LE TUE FINESTRE

PREVENTIVI PERSONALIZZATI
PER LE TUE FINESTRE IN PVC

RILIEVO MISURE
PER I TUOI INFISSI

POSA IN OPERA
DELLE TUE FINESTRE

L'ecobonus anche per le finestre e per la sostituzione degli infissi è stato fissato al 110%. Vediamo insieme cosa significa e come poterne usufruire.

ecobouns 110

Il DL Rilancio del 19 maggio 2020, emanato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri, contiene, tra le altre misure, una serie di sgravi fiscali e di agevolazioni per la sostituzione di infissi in funzione della riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare nazionale. L'Agenzia delle Entrate ed il Ministero dello Sviluppo Economico emaneranno a breve una Circolare per specificare e regolamentare tutti gli aspetti del Decreto legge e stabilire le modalità per ottenere l'Ecobonus 110%.

Il provvedimento è contenuto nel Decreto legge 34, pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n.128 del 19 maggio 2020 e quindi entrato immediatamente in vigore. Il DL Rilancio contiene misure urgenti che hanno come oggetto la salute, le politiche di sostegno del lavoro e dell'economia, oltre a misure specifiche legate all'emergenza Covid-19.

Obiettivi dell'Ecobonus 110%

Gli obiettivi che stanno alla base dell'emanazione di questa misura di sostegno da parte del Governo sono molteplici, ma si riassumono nella volontà di riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare, con particolare attenzione a quello di natura privata (condomini, abitazioni unifamiliari, ville). L'ammontare degli edifici con carenze energetiche arriva a milioni di unità, secondo i dati in possesso del Governo. Se l'Ecobonus darà i risultati sperati, avremo edifici più efficienti, meno inquinanti e soprattutto, più confortevoli per chi vi abita.

Questi interventi avranno conseguenze positive anche sulla rivalutazione del valore di ogni singolo immobile.

Quali sono gli strumenti dell'Ecobonus 110%

Il DL Rilancio si occupa dell'Ecobonus 110% in due articoli: il n. 119 ed il n. 121.

Nello specifico, il n. 119 verte sugli incentivi per rendere gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico, del bonus sisma, dell'installazione di sistemi fotovoltaici e di quella per il posizionamento di colonnine per la ricarica di auto elettriche. Questo articolo si occupa anche dell'aumento delle agevolazioni per interventi già compresi nel precedente Ecobonus e Sismabonus portandone il rimborso fino al 110%. Il tetto si alza in modo sensibile poiché prima era fissato tra il 75% e l'85%. Si abbrevia inoltre il tempo per detrarre l'ammontare del bonus: da 10 anni è stato infatti portato a 5. Il risarcimento avverrà attraverso la dichiarazione dei redditi.

L'articolo n. 121, invece, è inerente le detrazioni fiscali sul corrispettivo dovuto e sulla possibilità di cedere il credito d'imposta. Questo articolo prevede di trasformare le detrazioni fiscali del 110% delle spese (che devono essere ben documentate e dimostrate) in sconto in fattura e in credito d'imposta da poter cedere ad altri soggetti, tra cui banche ed intermediari finanziari.

Affinché il Decreto legge Rilancio venga messo in pratica, sono necessari, come già accennato, alcuni documenti aggiuntivi che sono attesi a breve: una circolare dell'Agenzia delle Entrate e due decreti del Ministero dello Sviluppo Economico. Il periodo in cui è possibile svolgere i lavori per cui richiedere l'Ecobonus è compreso tra il 1° luglio 2020 ed il 31 dicembre 2021.

Può sembrare che il tempo a disposizione sia più che sufficiente per realizzare le opere ma in realtà si deve tener conto di alcune variabili importanti che possono pesare in modo sostanziale sul tempo stesso:

  • alcuni interventi, come per esempio quelli di coibentazione, hanno un tempo di realizzazione lungo ed in vaste zone d'Italia non possono essere eseguiti nel periodo invernale per motivi legati al clima;
  • questo genere di lavori deve essere autorizzato dalle assemblee di condominio che, come sappiamo, in questo momento sono rese difficili dal distanziamento sociale e comunque sono sempre luoghi di confronto non semplice.

Prima di chiedere l'inizio dei lavori, quindi, cerchiamo di assicurarci la possibilità di rispettare i tempi previsti dal DL Rilancio: dal dicembre 2021 ci separano soltanto 19 mesi.

A chi è indirizzato l'Ecobonus

Categorie di persone interessate dall’Ecobonus

Le categorie per cui è stato strutturato l'Ecobonus sono:

  • persone fisiche, purché all'esterno di attività di impresa oppure professionali;
  • IACP (istituti autonomi delle case popolari) ed enti analoghi;
  • cooperative abitative e a proprietà divisa, purché gli interventi vengano eseguiti su immobili appartenenti alle cooperative stesse e siano assegnati a soci.

Edifici a cui si può applicare l'Ecobonus e quelli non idonei

L'Ecobonus 110% si applica:

  • alle prime e seconde case se in condominio;
  • soltanto alle prime case se unifamiliari.

Non invece applicabile su:

  • immobili strumentali, cioè utilizzati sia per natura che per destinazioni ad attività economiche e non all'abitazione di persone;
  • immobili nelle disponibilità di ONLUS;
  • immobili unifamiliari che però non siano riconosciuti quali prima casa del proprietario.

Interventi per i quali è possibile ottenere l'Ecobonus 110%

Sostanzialmente gli interventi per cui richiedere l'Ecobonus sono di tre tipi:

  • installazione del cappotto termico (deve essere coperto almeno il 25% di tutte le pareti esterne) in abitazioni unifamiliari e in condomini. La spesa massima prevista per ogni unità abitativa non può superare la cifra di 60.000 euro.
  • centralizzazione degli impianti di riscaldamento e condizionamento; caldaie a condensazione, a pompa di calore, impianti di microcogenerazione con impianti fotovoltaici nei condomini. Il tetto di spesa massimo si attesta su 30.000 per ogni abitazione.
  • caldaie a pompa di calore con allaccio al fotovoltaico o alla microcogenerazione in abitazioni unifamiliari. Per questo tipo di interventi è prevista una somma massima di 48.000 euro.

Effettuando uno di questi interventi, si possono unire anche la sostituzione dei vecchi infissi e degli schermi solari quali persiane, tapparelle e tende da sole. Il massimo di spesa previsto per questa voce è di 60.000 euro, comprensivi di tutti gli interventi che devono essere comunque verificati ed autorizzati da un tecnico specializzato autorizzato a ciò. Il tecnico dovrà attestare anche, con responsabilità in sede penale, che le spese sostenute sono state congrue all'entità dell'intervento realizzato. Una copia di tale attestato deve essere inviata ad Enea.

Come effettuare i pagamenti per poter richiedere l'Ecobonus 110%

La condizione indispensabile per avere il bonus è quella di eseguire il pagamento solo ed esclusivamente attraverso un bonifico parlante. Si tratta di una tipologia particolare di bonifico in cui vengono specificate tutte le voci necessarie e le informazioni circa i servizi per cui si paga. L'esattezza e l'assoluto dettaglio di ogni voce è richiesta per non incorrere in errori e per poter meglio accertarsi della realtà delle migliorie realizzate.

L'Agenzia delle Entrate è molto severa in merito ai bonifici parlanti; in caso di errori anche formali e non di sostanza il rimborso può essere definitivamente negato. Tutti gli istituti bancari e gli sportelli postali sono in possesso della modulistica per eseguirli e gli impiegati possono aiutare nella compilazione stessa dei modelli.

Econonus 110% per infissi: casi in cui è previsto e non

  • per la sostituzione di tutti gli infissi di un condominio, a patto che il vantaggio offerto dall'intervento faccia salire l'intero immobile di due classi energetiche per tutti gli appartamenti presenti.
  • No per la sostituzione degli infissi soltanto per uno o più appartamenti dello stabile. In questo caso rimane confermato il bonus precedente, del 50%. Quest'ultimo non gode dell'abbassamento del tempo di detrazione a 5 anni ma rimane legato a quello a 10 anni.
  • No per sostituzione della caldaia o per l'installazione del cappotto termico soltanto in un appartamento dello stabile. Anche in questo caso le detrazioni previste ammontano al 50% e sono detraibili in 10 anni.
  • No per la nuova costruzione di una villa o villetta;
  • per la ristrutturazione di essa, a patto che le migliorie apportino un salto di due classi energetiche. Il passaggio di due classi è il massimo riconosciuto dalla legislazione vigente ma, se una villetta si trova in classe B, per ottenere l'Ecobonus 110% è sufficiente il salto di una, per arrivare alla classe A.
  • per una villa, villetta od abitazione monofamiliare in cui il proprietario abbia anche la residenza;
  • No se l'immobile è dato in affitto o comunque non corrisponde alla prima casa del proprietario;
  • se si è proprietari di una casa diversa da quella principale (seconda casa, ad esempio) che si trovi all'interno di un condominio. La condizione immutabile resta il miglioramento di due classi energetiche rispetto alla situazione di partenza di ogni appartamento dello stabile coinvolto negli interventi.
  • per condomini in cui ogni proprietario si dica disponibile alle migliorie quali: sostituzione di vecchie caldaie inquinanti; coibentazione dei muri esterni; sostituzione degli infissi in ogni singolo appartamento. Di devono, come sempre, raggiungere le due classi energetiche in più.
  • per interventi su un'abitazione indipendente, purché la prestazione energetica migliori di due classi.

Rimane da verificare con le disposizioni legislative definitive un caso di specie: se all'interno di un condominio viene realizzato un piano di interventi tale da usufruire dell'Ecobonus 110%, può un singolo condomino accedere alla stessa percentuale di detrazione per interventi eseguiti in più, soltanto sul proprio appartamento? Per adesso sembra che simili interventi siano assimilabili a quelli per cui è previsto l'Ecobonus ma la certezza arriverà soltanto con la trasformazione in legge del DL Rilancio.

Il governo ha voluto fortemente il bonus per sostenere in modo effettivo il miglioramento termico di tutto il patrimonio immobiliare privato con detrazioni per il risparmio energetico, quindi sono davvero molte le possibilità di ottenerlo. Per farsi un'idea più chiara della propria situazione personale è bene rivolgersi ad un tecnico che sappia districarsi nelle maglie della legislazione, sappia indicare il tipo e la modalità dei lavori da realizzare e sia disponibile a firmare con serenità il buon esito degli interventi.

E' inoltre on line una guida (vademecum) al decreto rilancio e all'Ecobonus 110% curata dall'Agenzia delle Entrate, scaricabile qui:

Vademecum Ecobonus 110%